Prendersela con persone anziane per il puro gusto di divertirsi. La vittima è un uomo di 70 anni originario del quartiere Carbonara. Per mesi il barese è stato preso di mira da un gruppo di ragazzini, alcuni minorenni, che lo vessavano con botte, soprusi e aggressioni.

Il 70enne da luglio a dicembre ha dovuto subire numerose angherie da parte dei giovani. Immondizia e bottiglie lanciate addosso, urla nei pressi della casa, portone scardinato e in più pare sia stato preso a pugni e colpito con un bastone.

Il 70enne ha deciso di rivolgersi al commissariato di Nuova Carrassi, dove i poliziotti sono riusciti a scoprire uno dei bulli. Si tratta di un 19enne, probabilmente componente della baby gang. Per lui è stato disposto il divieto di avvicinamento. Nel frattempo gli agenti sono sulle tracce degli altri aggressori.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here