Periodo di festa rovinato per molti cittadini del Barese, periodo d’oro, al contrario, per diversi ladri d’appartamento. In questi giorni di frenetica euforia, sono purtroppo notevolmente aumentate le segnalazioni di reati contro il patrimonio, da più parti infatti si susseguono denunce di case svaligiate approfittando del via vai per acquisti di regali e vettovaglie.

Non solo furti di notte, infatti, ma anche in pieno giorno, approfittando della distrazione collettiva a causa degli ultimi preparativi in vista di Natale e Capodanno. In tutto il circondario del Capoluogo sembra entrata in azione la famigerata banda dei Babbi Natale dell’omonimo film di Aldo, Giovanni e Giacomo.

Gli ultimi colpi di cui siamo venuti a conoscenza sono avvenuti a Bitritto, vittime una coppia di anziani, a cui sono stati portati via i soldi che c’erano in casa approfittando della finestra semiaperta, e una famiglia, a cui è stato rubato il Bimby, i risparmi dei bambini e qualche gioiello. In questo casi i ladri si sono arrampicati dal tubo del gas.

Le segnalazioni, dicevamo, arrivano da tutto il circondario, il consiglio è quello di prestare sempre la massima attenzione e sporgere denuncia anche nel caso di piccoli ammanchi o refurtiva di scarso valore.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here