Natale è alle porte e tutti ormai ci siamo attrezzati per addobbare al meglio sia le case che i negozi. Le città vestite a festa fanno respirare l’aria natalizia e per questo il gestore di una palestra di Bitonto aveva pensato bene di mettere all’entrata della sua attività un albero con tanto di palline colorate.

Purtroppo però una signora anziana, forse perché non può permettersele o forse perché il gusto del gestore le piace, dopo averle guardate per bene e aver scelto le più belle, per ben due volte ha staccato gli addobbi dall’albero e se l’è messe nella borsa. Il tutto è stato immortalato dalla telecamera di videosorveglianza della palestra.

Il gestore, con una canzoncina tipicamente natalizia, l’ha diffuso sui social e da quel momento molti altri commercianti hanno denunciato il furto di ghirlande, palline, fiocchi e componenti del presepe. Lui, come scritto nei commenti, non lo vive come un vero furto, “Vediamo quante ne restano fino al 7 gennaio”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here