I Carabinieri di Modugno hanno arrestato B.R. 25enne, del luogo, già noto alle Forze dell’Ordine, poiché trovato in possesso di 87 grammi di hashish, materiale idoneo al confezionamento e della somma di 560 euro provento dell’illecita attività di spaccio.

L’anomalo andirivieni di persone nelle vie del centro ha allertato i militari che, su segnalazione di privati cittadini, al momento ritenuto più opportuno, hanno eseguito una perquisizione nell’appartamento dove il 25enne occultava lo stupefacente destinato alle piazze di Modugno.

Per lo spacciatore si sono aperte per porte della Casa Circondariale di Bari. Giudicato con il rito direttissimo è stato condannato alla pena di 10 mesi, pena sospesa e 2.000 euro di ammenda.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here