Il dibatto sui giovani al volante e sui loro azzardi è apertissimo, a maggior ragione dopo l’incidente causato al San Paolo da un minorenne senza patente.

La notte scorsa la Polizia Locale ha denunciato un giovane per guida in stato di ebbrezza. A detta del comandante della Municipale, Michele Palumbo, si è evitata una possibile strage.

Erano da poco passate l’1.30, quando una pattuglia della Polizia Locale è riuscita ad intercettare una Jeep che procedeva contromano in Via De Giosa, diretta verso piazza Luigi di Savoia. A bordo il conducente 23enne ed alcune amiche, tutte con meno di 25 anni. La comitiva era reduce da una festa.

Il giovane al volante è stato sorpreso con un tasso alcolemico tre volte superiore rispetto a quello consentito dalla legge. Il ragazzo sarà sottoposto a procedimento penale. La Polizia Locale continuerà nei controlli per evitare che le feste si trasformino in tragedia.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here