foto di repertorio

Continuano i controlli straordinari disposti dal Generale Palumbo contro la guida in stato di alterazione psico-fisica. Nella notte appena di martedì sono stati attuati servizi mirati sulle principali arterie cittadine a rischio “sballo”, e i risultati non sono mancati.

In particolare, nei pressi di Largo Sorrentino, alle ore 2 circa, gli agenti della Polizia Locale impegnati nel monitoraggio della viabilità, notando la guida improvvida del conducente di un’autovettura, hanno deciso di procedere ad un controllo.

Durante le verifiche l’automobilista ha manifestato uno stato di agitazione insolito, accompagnato da evidenti sintomi collegabili ad alterazione psico-fisica. A seguito degli accertamenti espletati, l’uomo è risultato positivo ai cannabinoidi, così gli agenti hanno proceduto alla contestazione dell’art. 187 comma 2 del Codice della Strada, con applicazione della sospensione della patente disposta per un periodo da 1 a 2 anni e successivo provvedimento del giudice.

print

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here