Ieri mattina gli agenti della Polizia Stradale, sull’autostrada A14, hanno arrestato in flagranza di reato due cittadini georgiani per furto aggravato in concorso, si tratta di un 38enne già noto alle forze di polizia per reati simili e un 45enne incensurato.

A seguito di alcuni furti consumati in danno di vetture in sosta all’interno delle Aree di Servizio, il Comando di Polizia Autostradale ha predisposto adeguati servizi di vigilanza e appositi presidi all’interno delle Aree di Servizio maggiormente colpite, impegnando anche agenti in abiti civili.

Durante un servizio di appostamento in borghese attuato nell’area di servizio “Dolmen Est”, i poliziotti hanno individuato due soggetti che, scesi dal loro veicolo, hanno preso a girovagare furtivamente tra le auto in sosta; intrufolatisi nell’abitacolo di un veicolo parcheggiato poco prima da cittadini canadesi entrati all’interno del bar dell’area di Servizio, i due si sono impossessati dei loro effetti personali.

I criminali hanno poi tentato la fuga, ma sono stati fermati dagli agenti e tratti in arresto in flagranza per furto aggravato in concorso. Adesso si trovano reclusi presso la Casa Circondariale di Trani, in attesa del giudizio per direttissima.

print

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here