il luogo dell'incidente

Il fatto che le condizioni di Antonio siano gravi, ma che non siano peggiorate in queste ore, è incoraggiante. Il ragazzino è stato coinvolto in un incidente mentre era in sella alla sua bici. L’impatto con il tir è stato tremendo ed è apparso subito chiaro che sarebbe stata una lotta durissima.

Da quel momento l’intera comunità adelfiese, ma anche sconosciuti da tutta Italia, pregano Dio affinché Antonio possa uscire dal coma dopo essere stato sottoposto a un delicato intervento chirurgico.

“Non smettete di pregare per lui”, scrivono sui social i familiari del ragazzo, particolarmente provati in questo momento. Ieri a messa anche il parroco della chiesa dell’Immacolata di Adelfia, don Salvatore, ha rivolto un pensiero e una preghiera, affidando alla Vergine Maria le sorti del ragazzo. In tanti aspettano di avere notizie positive. Lo speriamo per Antonio e per quanti gli vogliono bene.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here