La vicenda si è chiusa stamattina con la denuncia ai Carabinieri della stazione di Casamassima, paese dove ieri introno alle 10 hanno rubato la Vespa del Quotidiano Italiano su via Vecchia Gioia, una zona di campagna evidentemente non troppo poco frequentata.

Avevamo parcheggiato lo scooter a 30, forse 40, metri dal luogo in cui stavamo realizzando un servizio. Nel giro di 15 minuti la Vespa si è volatilizzata. Abbiamo provato in tutti i modi a recuperarla, ma non c’è stato verso e quindi toccherà rallentare la velocità dei nostri interventi.

Ai ladri, chiunque essi siano, esperti di reati contro il patrimonio, tossicodipendenti disperati o ladruncoli da strapazzo, auguriamo dal profondo del cuore di spendere nell’acquisto di medicinali una cifra pari – purtroppo mai abbastanza – a quella del valore del nostro scooter.

print

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here