Troppo pieno per circolare. È questo il motivo della contravvenzione elevata ai danni di un autista dell’azienda che si occupa della raccolta di rifiuti a Gioia del Colle.

La multa non è stata fatta per aver agganciato nella parte posteriore un cassonetto pieno di rifiuti, ma perché, secondo quanto riportato dalla Polizia Stradale, il cassone del camioncino era stracolmo di buste dell’immondizia, tanto da farle cadere durante il tragitto.

L’autista della Navita srl è stato multato e costretto a fare più viaggi per portare l’immondizia nel centro di smaltimento più vicino.

print

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here