Solo per un caso un uomo di circa 30 anni non è stato colpito da un colpo di fucile mentre era sul terrazzo della sua abitazione, al settimo piano di via Hahnemann. Il proiettile, infatti, è finito per terra dopo aver colpito il muro. Non si sa da dove sia stato sparato esattamente.

L’episodio, come racconta La Gazzetta del Mezzogiorno, risale alla serata di ieri, intorno alle 19.30. L’uomo avrebbe denunciato alla Polizia di aver udito quattro colpi, che aveva inizialmente scambiato per petardi, salvo poi sentirsi sfiorare da qualcosa. L’uomo è prima entrato in casa per lo spavento, poi è uscito e ha fatto la scoperta.

Sul posto sono giunti gli uomini delle Volanti e quelli della Scientifica per effettuare i rilievi. I colpi, partiti in una zona compresa tra la campagna circostante e lo Showville, sarebbero stati esplosi in aria. Lo scampato è un uomo dalla vita normale, sposato e con un lavoro da operaio. Non era certamente il bersaglio.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here