Con un giorno di ritardo rispetto a quanto annunciato sui cartelli mobili di divieto di sosta, sono iniziate le operazioni per il rifacimento del manto stradale in via Abbrescia, dove tra le altre cose ha sede la Polizia Edilizia.

Per carità, ben venga la manutenzione, peccato però che le strisce bianche e gialle che delimitano il posto auto riservato al corpo consolare e ai motocicli fossero state ritinteggiate da poco, come abbiamo avuto modo di raccontarvi nei giorni scorsi.

La storia del lavori all’ammersa ha fatto ridere tutta Bari e non solo, purtroppo c’è solo da piangere. Quando si parla di tagli alla spesa pubblica, magari bisognerebbe pensare anche a evitare lo spreco coordinando il calendario dei vai uffici tecnici.

print

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here