foto di repertorio

I Carabinieri di Bari hanno denunciato in stato di libertà due persone, identificate come responsabili di un furto nel centro commerciale Mongolfiera. Si tratta di L.A. 36enne e P.V. 19enne, incappate nelle maglie della giustizia per aver rubato un robot da cucina.

Per il colpo, la 36enne è anche uscita di casa nonostante vi si trovasse ristretta in regime di arresti domiciliari. La donna dovrà così rispondere anche del reato di evasione.

print

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here