Al telefono mentre guida non si accorge dell’alt della Polizia Locale. Ieri sera verso le 18,30 una donna, al volante della sua auto mentre utilizzava il cellulare, non si è accorta del posto di controllo della Polizia e ha proseguito su corso Vittorio Emanuele. Gli agenti l’hanno inseguita con sirene e lampeggianti accesi. La donna ha tentato la fuga infilandosi nel centro storico per poi dirigersi verso Corso Vittorio Veneto, ma inutilmente.

Una volta raggiunta, la donna alla guida della Peugeot è stata accompagnata presso il Comando della Polizia Locale a Japigia, ed è stata sanzionata per uso cellulare e denunciata per minacce e resistenza a pubblici ufficiali. Il veicolo che è risultato privo di copertura assicurativa è stato sottoposto a sequestro amministrativo per la successiva confisca.

print

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here