La Polizia Locale si apposta e becca il parcheggiatore abusivo, l’ultimo di una lunga serie. Siamo nel parcheggio dello Showville, al quartiere Mungivacca di Bari. L’uomo, al quale vengono sequestrati la bellezza di 4,50 euro, dovrà pagare una sanzione di 731 euro.

Per il parcheggiatore, come per i suoi tanti colleghi, si tratterà solo dell’ennesima maggiorazione su una cartella esattoriale mai pagata. Quello della Polizia Locale è un lavoro encomiabile, vanificato dalle leggi italiane.

L’abusivo prima o poi sarà ripescato a chiedere caffè agli automobilisti, magari con una certa veemenza, e dopo aver accumulato un’altra denuncia riceverà il famigerato daspo dal Questore, ma troverà certamente il modo per continuare.

L’altra frustrazione è l’impossibilità della Polizia Locale e quindi dell’Amministrazione comunale di poter utilizzare i soldi sequestrati, destinati a ingrassare un fondo infruttifero dello Stato.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here