Quattordici persone sono state arrestate nell’ambito di un’operazione che ha sgominato una banda di ladri fantasma. Clonavano le chiavi dopo averle fotografate e entravano nelle abitazioni svaligiandole.

Non c’è tuttavia da abbassare la guardia perché in giro ci sono almeno 4 soggetti ancora liberi di colpire. Dopo escalation di furti i carabinieri hanno intensificato i controlli del territorio e stanotte 4, pare a bordo di un audi con il volto travisato da un passamontagna, sono stati intercettati a Rutigliano, Noicattaro e Adelfia.

L’episodio con maggiori particolari di cui siamo venuti a conoscenza è quello di Adelfia. Ieri sera a tarda ora i 4 sono stati beccati in viale generale Carlo Alberto dalla Chiesa nelle vicinanze dell’alveo torrentizio.

Alla vista della pattuglia dei carabinieri il conducente ha accelerato bruscamente ed è nato un inseguimento, finito quando la banda è riuscita a far perdere le proprie tracce. In queste ore è previsto un vertice dell’Arma proprio con lo scopo di affrontare la questione relativa ai furti negli appartamenti nel barese.

print

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here