Pensavano di avercela fatta, ma ad attenderli c’erano due carabinieri in borghese. Due baresi di 24 e 28 anni sono stati arrestati dopo aver svaligiato un appartamento di un’anziana 84enne in via Concilio Vaticano II.

I ladri sono stati beccati con la refurtiva mentre uscivano dall’edificio. Alla vista dei militari, uno dei due ha tentato la fuga a piedi ma è stato fermato da un carabinieri che ha esploso un colpo di pistola intimidatorio.

I due sono stati arrestati e condotti in carcere accusati di furto in abitazione aggravato in concorso. La refurtiva, composta da monili in oro, anelli, collane e un orologio, è stata restituita alla pensionata.

print

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here