Continuiamo a occuparci della questione “treni dormitorio” di FSE per eroinomani; dopo la nostra denuncia e le prime operazioni per la messa in sicurezza da parte di Ferrovie Sud Est, i lavori vanno avanti. Lungo il muro e nell’area d’ingresso della stazione in via Oberdan, infatti, è arrivata una prima, parziale, illuminazione.

Dalla compagnia ferroviaria fanno sapere che molto presto, possibilmente già la durante la prossima settimana, arriveranno le così dette torri faro, in modo da garantire piena illuminazione in tutta la zona e scoraggiare il ritrovo fin qui garantito dalle condizioni dimesse.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here