Il rumore della sega elettrica non è passato inosservato, così come ha destato stupore veder cadere al suolo diversi alberi che, tutti insieme, davano vita a un bel polmone verde alle porte di Bari. Siamo tra via Bitritto e strada Santa Caterina, a due passi dal Santuario di Santa Fara e la torrefazione Bristol.

Questo pomeriggio l’attenzione dei residenti è stata attirata dal frastuono di alcuni soggetti che, arrivati senza preavviso, hanno iniziato ad abbattere gli arbusti con fare sicuro. Un camion, una ruspa, e tre o quattro persone all’opera.

La disinvoltura delle movenze ha fatto pensare inizialmente a una operazione autorizzata, ma quando una donna si è avvicinata per chiedere delucidazioni, gli operai hanno raccolto tutto e sono andati via velocemente, in quella che ai testimoni è sembrata una fuga molto sospetta. Qualcuno è riuscito a segnare il numero di targa di uno dei mezzi utilizzati.

print

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here