Solidarietà alla famiglia e indignazione nei confronti dell’ amministrazione comunale. I residenti di Palese e Santo Spirito mettono nero su bianco tutta la propria ammarezza per il grave incidente stradale avvenuto l’8 agosto scorso in via Speranza, la strada che collega i due quartieri.

La 17enne tamponata da un’auto la notte dell’8 agosto scorso non ce l’ha fatta. Sulla pagina Facebook del sindaco Antonio Decaro una mamma scrive: “La giovane vita di una ragazza 17enne in bicicletta è stata falciata dalla velocità e l’utilizzo alla guida del cellulare da parte di un’automobilista. Da residente e mamma di un ragazzo che ogni giorno percorre in bici quel tratto di strada, le chiedo di provvedere con bande rumorose o dossi che facciano rallentare le auto, abituate a sfrecciare”.

Su via Speranza, poco illuninata, senza bande rumorose o dossi, le auto sfrecciano a grande velocità. “il nostro rammarico -scrive un papà di Palese sul suo profilo Facebook – é sperare che per effettuare un  intervento cosi banale per la sicurezza pubblica ci debba scappare il morto. Sempre che si decida di rendere meno pericolosa quella strada”

print

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here