A Molfetta i militari della Capitaneria di porto sono intervenuti per trarre in salvo tre bagnanti in difficoltà, nel tratto di mare all’esterno della località Cala Sant’Andrea. Secondo una prima ricostruzione dei fatti, pare che un ragazzo si sia tuffato dagli scogli, da solo; tuttavia, a causa del mare mosso, non è più riuscito a rientrare a terra; per tentare di portare aiuto, si sono tuffati altri due giovani, ma invano, trovandosi presto in difficoltà anche loro.

Dalle telecamere portuali della Guardia Costiera, i militari hanno notato il capannello di persone in prossimità degli scogli; così i membri dell’equipaggio del GC A75, insieme alla pattuglia di mare sicuro, sono intervenuti in maniera celere, via terra, anche con l’aiuto di alcuni bagnanti, e hanno recuperato dall’acqua i tre ragazzi, uno dei quali, a causa delle contusioni riportate, è stato accompagnato in ospedale in condizioni fortunatamente non gravi dall’autoambulanza del 118.

print

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here