Momenti di panico questa mattina a Bari, quando un cittadino extracomunitario al volante di una Mercedes che dice di avere in comodato d’uso, è fuggito inseguito dalla Polizia Locale.

L’uomo ha compiuto diverse manovre azzardate, mettendo a repentaglio la sua vita, quella dei passanti e degli stessi agenti della Polizia Locale impegnati nell’inseguimento. Una vigilessa è stata colpita e ferita dal fuggitivo, che ha danneggiato almeno otto auto in sosta, ad una di questa distruggento addirittura il semiasse.

La fuga, iniziata quado la Polizia Locale lo ha beccato alla guida col cellulare, è terminata contro un muro in via Re David. L’uomo, ha continuato la sua fuga a piedi, ma è stato bloccato dalla Polizia Locale. Il conducente è stato arrestato su disposizione del pubblico ministero di turno. Sono in corso accertamenti per determinare anche la proprietà del veicolo.

Le foto sono di Massimo Danza.

print

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here