Il Policlinico di Bari

Due giorni fa il malore improvviso in Salento, a Spiaggiabella, dove si trovava in vacanza con la famiglia, l’immediato ricovero al “Vito Fazzi” di Lecce e il trasferimento al Policlinico di Bari, destinazione scelta durante il trasbordo verso Roma in elicottero. Tutto purtroppo inutile, dopo due giorni, la bimba di un anno originaria di Pordenone è deceduta questa mattina nel reparto di Rianimazione.

La piccola era tra le braccia del padre quando, due giorni fa appunto, si è accasciata. Soccorsa sul posto da un medico ed un infermiere, assieme a due bagnini del lido, le sono state praticate le manovre di rianimazione. Ricoverata nell’ospedale di Lecce, le sue condizioni si sono aggravate ed è stato deciso il trasporto in elicottero al Bambin Gesù di Roma. Durante il volo l’equipaggio ha optato per l’atterraggio al Policlinico, purtroppo non c’è stato nulla da fare. I genitori hanno autorizzato l’espianto degli organi.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here