Non si dà pace l’anziano di Palo del Colle vittima delle angherie di due giovani del posto. La denuncia ai Carabinieri da parte del 70enne non ha fermato gli atti di bullismo. I due, di tutta risposta, gli hanno lanciato una pietra contro il finestrino dell’auto, l’Alfa33 station wagon azzurro pastello, che per un lungo periodo è stata blindata da catene e lucchetti.

La sua vita è diventata un inferno e allora l’anziano ha deciso di agire per proprio conto. Il 70enne ha affisso in alcuni punti del paese un messaggio inequivocabile. Promette una ricompensa di 3mila euro a chiunque fornisca le foto dei due bulli, così da poter rendere più efficace la sua denuncia alle Forze dell’Ordine.

L’anziano scrive un vademecum per illustrare come scattare le foto e cosa fare nel dettaglio nel caso in cui si dovessero incontrare i due giovinastri in sella a una moto rossa, bianca o blu intenti a commettere reati.

print

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here