Da qualche mese a questa parte, i soliti ignoti che operano nei dintorni di Bitritto, si sono dati al furto di contatori elettrici. In particolare hanno preso di mira la contrada Parco Vecchio, periferia nord del paese alle porte di Bari, dove sono insediate alcune aziende.

Nell’area è presente una cabina elettrica dell’Enel che alimenta tutta la zona commerciale. L’ultimo colpo è andato a segno ieri notte; i ladri hanno fatto sparire il quinto contatore nel giro di appena cinque mesi, due rubati in una sola settimana.

La società elettrica puntualmente interviene per ripristinare la situazione, per le aziende ogni volta si tratta di un danno economico non indifferente, con il blocco forzato della lavorazione e via dicendo. I Carabinieri, dal canto loro, possono fare ben poco, da quelle parti non ci risulta ci sia alcun tipo di controllo. L’area è priva di servizi e piuttosto degradata.

print

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here