Aggredisce gli agenti della Polizia Locale che lo avevano fermato per un controllo, dopo averlo beccato a guidare contromano su via Petraglione, al quartiere Carrassi di Bari.

L’uomo, originario di Bologna, aveva anche rifiutato di sottoporsi all’alcoltest, tentando di sottrarre agli agenti i documenti forniti inizialmente. Il 38enne è stato denunciato per lesioni, resistenza a pubblico ufficiale e rifiuto di sottoporsi all’esame alcolemico.

Ieri pomeriggio l’uomo era in auto con una donna. L’alcoltest, comunque effettuato, segnalava un valore di 1,8 g/l, ben superiore al limite di 0,5 consentito dalla legge.

I due uomini della Polizia Locale hanno riportato lesioni giudicate guaribili in 7 e 10 giorni. L’automobilista esagitato è stato bloccato grazie all’intervento di una seconda pattuglia giunta in soccorso.

print

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here