Allarme alga tossica. I dati di Arpa Puglia ne confermano la presenza sul litorale barese. Da Santo Spirito a San Giorgio è stata riscontrata una concentrazione della fioritura ben oltre i limiti previsti dal ministero della Salute.

Le raccomandazioni per evitare problemi di salute restano valide. La tossina può provocare faringiti, congiuntiviti, dermatiti, febbre e bronchite. Per questo il Ministero consiglio di evitare il bagno e di sostare sul litorale dove è presente l’alga e di limitare la consumazione di frutti di mare provenienti da le aree interessate.

print

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here