Tre fotografie molto esplicative e qualche riga su facebook per raccontare l’accaduto, lo sfogo amaro di, probabilmente, si sente impotente davanti alla cattiveria umana per pochi spiccioli.

“Siamo nel 2019 e bisogna ancora temere a lasciare la propria auto per andare a bere una cosa, perché c’è gente che scassa le auto per rubare lo stereo, per farsi due soldi per andare a fare chissà cosa, magari a drogarsi. Assurdo” scrive l’autrice del post.

L’episodio è avvenuto a Grumo Appula, nei dintorni della pineta comunale. A quanto pare, un danno simile è avvenuto anche ad altri cittadini, incappati nella stessa cattiva sorte, la speranza, ammesso che posso portare a qualcosa, è che qualche telecamera abbia registrato.

Episodi simili sono stati denunciati più volte nel Barese, a Triggiano come pure nel Capoluogo, la domanda è sempre la stessa: ma al giorno d’oggi, con gli impianti ormai integrati nel cruscotto e le autoradio che costano cifre irrisorie, davvero c’è ancora chi compra uno stereo rubati? A quanto pare sì. Sembra di essere tornati negli anni ’80.

print

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here