Di ritorno dal Pascia Beach Bar di Giovinazzo sono stati travolti da un auto mentre imboccavano la statale 16 bis in direzione Bitonto. L’incidente tra una Lancia Ypsilon e una Fiat Punto è avvenuto questa notte intorno all’una.

Secondo una prima ricostruzione della dinamica, le due macchine si sarebbero scontrate a causa di una mancata precedenza. Le ragazze a bordo di una delle auto avrebbero colpito lo sportello posteriore laterale del mezzo in cui viaggiavano i 4 ragazzi di ritorno dal locale di Giovinazzo. L’auto dei ragazzi è stata sbalzata contro la segnaletica verticale della statale.

Gli operatori del 118 della postazione di Giovinazzo sono arrivati sul posto per soccorrere i giovani rimasti gravemente feriti. Per le due ragazze frattura scomposta al femore, trauma addominale e cranico, una trasportata al Pronto Soccorso del San Paolo e l’altra al Di Venere.

Più grave invece la condizione dei 20enni. Tutti e quattro sono stati trasportati in codice rosso presso gli ospedali baresi in condizioni critiche. Due sono ora ricoverati al Di Venere, uno al Policlinico e uno al San Paolo. Per loro la prognosi e riservata. Uno di loro, rimasto incastrato nell’auto, ha riportato una frattura dell’epistrofeo, trauma pneumotoracico e trauma epatico, oltre a varie fratture. Il giovane, secondo quanto appreso, pare che sia in fin da vita.

Sul posto sono intervenuti anche i Vigili del Fuoco che hanno estratto i ragazzi dalle lamiere e i Carabinieri che hanno preso gli opportuni rilievi per ricostruire la dinamica dello scontro.

print

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here