foto di archivio

Pochi giorni fa i Carabinieri hanno deferito in stato di libertà D.M.L., 19enne gambiano, già noto alle Forze dell’Ordine, per il reato di interruzione di un pubblico servizio. Lo stesso, in evidente stato di agitazione psicofisica dovuta all’assunzione smodata di alcool, ha iniziato a molestare ed infastidire i passanti.

Successivamente si è sdraiato all’interno di un autobus cittadino occupando il corridoio di accesso ed impedendone dunque l’operatività. Il tempestivo intervento della pattuglia ha provveduto a farlo scendere dall’autobus e a condurlo in Caserma per gli adempimenti di rito.

Continuano quindi i controlli dei Carabinieri nella centralissima Piazza Aldo Moro, che “negli ultimi tempi è stata teatro di episodi di violenze e disordini, per lo più ad opera di soggetti extracomunitari” scrivono i militari nel comunicato stampa.

print

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here