Dramma nel quartiere Libertà. Due giorni fa nella sua abitazione di via Trevisani, un uomo di 43 anni è stato trovato dai suoi parenti privo di vita.

I familiari hanno richiesto l’intervento del 118, con la speranza che l’uomo fosse ancora vivo. Una volta sul posto, i paramedici hanno constato il decesso per soffocamento.

print

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here