Nuova grana per l’Amtab, l’azienda del trasporto pubblico barese. Ieri, dopo la denuncia dei sindacati, gli ispettori dello Spesal hanno fatto irruzione in via De Blasio.

Al centro del nuovo accertamento ci sarebbero i riposi settimanali non goduti da alcuni dipendenti nel corso degli anni. Riposi non goduti, seppure a quanto pare ben remunerati.

Secondo quanto previsto dalla legge, infatti, i dipendenti dovrebbero godere di 52 riposi all’anno, obbligo che secondo la denuncia dei sindacati in Amtab non sarebbe stato rispettato anche con la compiacenza di alcuni dipendenti.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here