Abbandonava e bruciava teli di plastica usati per la raccolta dell’uva da tavola. I militari della Stazione Carabinieri Forestale di Acquaviva hanno denunciato il proprietario di un terreno a Rutigliano per abbandono e combustione di rifiuti.

Secondo quanto appreso dai Carabinieri, l’agricoltore abbandonava i teli in un immobile sito nel suo terreno per poi bruciarli all’occorrenza.

print

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here