Blitz della Guardia di Finanza negli uffici delle Regione Puglia in corso Sonnino. I militari hanno effettuato acquisizioni di documenti presso il dipartimento Sviluppo economico. Tre finanzieri si sono presentati stamattina negli uffici, dove si sono trattenuti per circa un’ora.

L’acquisizione riguarda gli elenchi di autorizzazioni concesse a società che operano nel settore dell’energia eolica che hanno sede in Trentino. La verifica è collegata alla possibile esistenza di meccanismi fraudolenti per ottenere vantaggi fiscali dalla provincia di Trento: alcune inchieste giornalistiche avevano messo in evidenza l’anomalo numero di società nel settore eolico proprietarie di parchi in tutta Italia ma con sede in Trentino.

Non è la prima volta che le Fiamme Gialle perquisiscono gli uffici della Regione. Lo scorso 10 aprile sono finiti nel mirino dei militari, nell’ambito dell’inchiesta che vede indagati il presidente Michele Emiliano, il capo di Gabinetto Claudio Stefanazzi e tre imprenditori a causa di presunti illeciti nei finanziamenti della campagna elettorale delle primarie Pd del 2017.

print

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here