foto di repertorio

I militari della Stazione Carabinieri Forestale di Noci hanno sottoposto a sequestro, in località Santa Maria del Soccorso nel Comune di Noci, un fabbricato abusivo di nuova costruzione, realizzato sulla base di permesso di costruire e autorizzazione paesaggistica illegittimi.

L’immobile, costituito da scheletro in cemento armato con struttura in travi, pilastri e solaio in latero cemento, è stato realizzato in area sita a meno di 100 m dall’annesso bosco e ricadente nella fascia di salvaguardia, secondo il divieto imposto dal PUTT e dal PPTR vigenti.

Per la violazione dell’art. 44 co. 1 lett. c del DRP 380/2001, sono state deferite 4 persone all’Autorità Giudiziaria: il proprietario e committente dei lavori, due direttori dei lavori e il titolare dell’impresa esecutrice dei lavori.

print

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here