Schianto frontale sulla strada provinciale che collega Sannicandro a Cassano. Secondo quando è stato possibile apprendere il conducente del Fiat Doblò avrebbe perso il controllo del mezzo, finendo sulla corsia opposta. L’automobilista sarebbe riuscito ad evitare l’impatto con una prima auto, ma non quello con la Citroen C3 che sopraggiungeva.

Lo schianto è stato violentissimo, tanto che l’utilitaria è stata sbalzata fuori strada, rimanendo incastrata sul muretto a secco. Sul posto sono intervenute le ambulanze del 118 da Adelfia e Santeramo. I due conducenti, che se la sono cavata con lievi traumi, sono stati trasportati all’ospedale Miulli di Acquaviva delle Fonti.

print

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here