Rischia di affogare ma viene salvata dai bagnanti. Una donna di 54 anni questa mattina dopo essersi tuffata dal molo del lungomare Marina Italiana di Giovinazzo, conosciuto da tutti come Località il braccio, è finita in balia delle onde che l’hanno spinta violentemente contro gli scogli.

I bagnanti, visto il pericolo, si sono gettati in mare per salvarla e sono riusciti a portarla a riva. Sul posto c’erano i soccorritori del 118 della postazione di Terlizzi che l’hanno trasportata in codice rosso presso il Policlinico di Bari. Per la 54enne per fortuna nulla di grave, ma solo tanto spavento ed escoriazioni su tutto il corpo.

print

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here