Il passeggero è al cellulare, distratto non si accorge che il bus sta partendo senza di lui, così lo rincorre e l’autista ferma il mezzo poco più avanti per farlo salire. Sono le 9 del mattino alla fermata interna al park & ride di Pane e Pomodoro.

Episodi del genere ne capitano in continuazione, ma ciò che ha creato tensione sarebbe stata la reazione, comunque sconfessata dal passeggero in questione.

Una volta nell’autobus, l’uomo avrebbe preso a pugni il vetro della cabina di guida e riferito pensati ingiurie e parolacce nei confronti dell’autista. Quest’ultimo ha fermato il mezzo e ha chiamato i soccorsi.

Sul posto è intervenuta la Polizia, ma sono arrivati anche i tecnici dell’Amtab per acquisire la scheda della telecamera presente a bordo del mezzo, sperando funzioni a differenza di quanto succeso altre volte in passato. L’autista dopo circa due ore si è rimesso alla guida e ha continuato il servizio.

print

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here