Tragedia sfiorata ad Altamura ieri pomeriggio. In via Santeramo una ragazzina in bici è stata azzannata da un cane di grossa taglia scappato da una delle abitazioni. Per liberare la giovane dal morso del pit bull, sono intervenuti alcuni residenti.

Dopo aver evitato il peggio, sono seguiti momenti di tensione nella via. I familiari della ragazza, preoccupati per le sorti delle giovane, hanno aggredito verbalmente il proprietario del cane che nel frattempo era sdraiato a terra per immobilizzarlo.

Sul posto sono intervenuti i Carabinieri mentre la ragazza ha riportato delle ferite alle gambe ed è stata accompagnata in auto al pronto soccorso dell’Ospedale della Murgia per essere curata.

print

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here