Pochi minuti prima delle 14 di questo pomeriggio, nell’ufficio Aci di via Amendola, a Bari, sono stati uditi numerosi colpi di arma da fuoco. Subito allertate, sul posto sono arrivate le Forze dell’Ordine e un equipaggio del 118 inviato dalla Centrale Operativa. Stando a quanto siamo riusciti ad apprendere, un vigilante si sarebbe appartato in un bagno per poi spararsi con la pistola di ordinanza.

Raggiunto da sette proiettili cal.7,65, l’uomo, che ha riportato un trauma pneumotoracico, è stato trasportato d’urgenza al Pronto Soccorso del Policlinico, le sue condizioni non sono al momento note. L’esatta dinamica dell’accaduto è tuttora al vaglio degli inquirenti.

print

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here