I furti a danno delle strutture sanitarie sembrano non avere fine, nei giorni scorsi, infatti, la farmacia incardinata al Punto Territoriale di Assistenza di Grumo Appula è stata depredata, i ladri hanno portato via farmaci per con un valore superiore a 200mila euro.

La denuncia arriva dall’Usppi: “Ultimamente  – scrivono i segretari Brescia e Cascarano – anche a causa dell’assenza di mezzi di protezione passiva e attiva di sistema di antifurto, è più produttivo rubare farmaci costosi alle strutture sanitarie che rubare in banca”.

“A nulla sono servite le nostre denunce – aggiungono – fatte in passato per i numerosi furti già effettuati, e siamo sicuri che nulla ancora verrà fatto, nonostante quanto sta succedendo è di una gravità assoluta”.

“Sollecitiamo ancora una volta la direzione generale della Asl Ba – concludono  a voler porre in essere urgentemente le opportune determinazioni tese alla risoluzione dell’annosa problematica dei furti al Distretto Socio Sanitario 5”.

print

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here