Momenti di tensione al seggio della scuola media Levi Montalcini di Bitritto. Un’attivista del Movimento 5 Stelle ha chiesto l’intervento del partito perché a suo dire rappresentanti di lista e candidati stazionavano a meno di 200 metri del plesso o addirittura nei corridoi dell’istituto scolastico.

Sul posto è giunta l’onorevole bitontino Francesca Ruggiero, che ha chiesto ai Carabinieri il rispetto delle regole.

La parlamentare e alcuni presenti sono arrivati a muso duro, ognuno rivendicando le proprie ragioni. La situazione è tornata alla normalità, seppure ognuno è rimasto fermo sulle proprie posizioni, stabilendo se non altro che nessuno dei candidati si era portato all’interno dei seggi.

print

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here