Per le strade di Bari rombano i motori, ma questa volta non si tratta dei soliti spacconi che scorrazzano in città, bensì di ben più accreditati piloti e sopratutto bolidi. Sabato 27 e domenica 28 aprile, infatti, si svolge la sesta edizione della rievocazione storica del Gran Premio di Bari, organizzato dall’Old Cars Club.

Come già in passato, alle auto storiche è stato riservato un percorso denso di fascino. Entrando più nel dettaglio:
sabato 27 aprile – warm up (inizio ore 16): corso Vittorio Emanuele II (altezza piazza Libertà), corso Vittorio Emanuele II, inversione di marcia all’altezza del piazzale IV Novembre, arrivo all’altezza di piazza della Libertà;

domenica 28 aprile – gara automobilistica (inizio ore 9): corso Vittorio Emanuele II (altezza piazza Libertà), piazza Massari, piazza Federico II di Svevia, corso sen. A. De Tullio, piazzale C. Colombo, lungomare Imp. Augusto, piazzale IV Novembre, corso Vittorio Emanuele II, arrivo in piazza della Libertà.

Per consentire il regolare svolgimento della manifestazione, sono state disposte con l’apposita ordinanza una serie di limitazioni alla circolazione.

I. dalle ore 00.01 di oggi, mercoledì 24 aprile, alle ore 24.00 del 28 aprile , e comunque, fino al termine delle esigenze, è istituito il “DIVIETO DI SOSTA – ZONA RIMOZIONE” sulle seguenti strade e piazze:
a. piazza della Libertà;
b. corso Vittorio Emanuele II, nel tratto compreso tra via Cairoli e via Roberto da Bari, per un tratto di mt. 20 circa antistante il colonnato del teatro Piccinni;

II. dalle ore 14 del 27 aprile alle ore 24.00 del 28 aprile e comunque fino al termine delle esigenze, è istituito il “DIVIETO DI SOSTA – ZONA RIMOZIONE” sul corso Vittorio Emanuele II, ambo i lati, tratto compreso tra via Cairoli e piazzale IV Novembre;

III. sabato 27 aprile , dalle ore 14 alle ore 24, fino al termine delle esigenze, è istituito il “DIVIETO DI TRANSITO” sul corso Vittorio Emanuele II, tratto compreso tra via Cairoli e piazzale IV Novembre;

IV. domenica 28 aprile :
1. dalle ore 00.01 alle ore 14 , fino al termine delle esigenze, è istituito il “ DIVIETO DI SOSTA – ZONA RIMOZIONE ” sulle seguenti strade e piazze:

a. corso Vittorio Emanuele II , ambo i lati, nel tratto compreso tra via Marchese di Montrone e via Cairoli ;
b. piazza Massari , ambo i lati della carreggiata con direzione di marcia da c.so Vittorio Emanuele II a piazza Federico II di Svevia;
c. piazza Federico II di Svevia , ambo i lati;
d. corso sen. A. De Tullio , ambo i lati, tratto compreso tra piazza Federico II di Svevia e piazzale C. Colombo;
e. piazzale C. Colombo ;
f. lungomare Imp. Augusto , ambo i lati, compresi i tratti di strada di accesso alla città vecchia;
g. piazzale IV Novembre ;

2. dalle ore 05.00 alle ore 14 , fino al termine delle esigenze:
a. è istituito il “ DIVIETO DI SOSTA – ZONA RIMOZIONE ” (eccetto gli shuttle bus al servizio delle compagnie navali) su corso Vittorio Emanuele II , lato numerazione civica pari, tratto compreso tra piazza Garibaldi ed il civico 158;
b. È CONSENTITO, IN DEROGA, la fermata degli shuttle bus al servizio delle compagnie navali, sulla piazza Garibaldi, lato destro nel senso di marcia, tratto compreso tra corso Vittorio Emanuele II e via San Francesco d’Assisi;

3. dalle ore 07.00 alle ore 14, fino al termine delle esigenze, è istituito il “DIVIETO DI CIRCOLAZIONE” sulle seguenti strade e piazze:
a. c.so Vittorio Emanuele II, tratto compreso tra via Marchese di Montrone e piazzale IV Novembre;
b. piazza Massari, carreggiata con direzione di marcia da corso Vittorio Emanuele II a piazza Federico II di Svevia;
c. piazza Federico II di Svevia;
d. corso sen. A. De Tullio, tratto compreso tra piazza Federico II di Svevia e piazzale C. Colombo;
e. piazzale C. Colombo;
f. lungomare Imp. Augusto;
g. piazzale IV Novembre.

VI. dalle ore 00.01 di oggi, mercoledì 24 aprile alle ore 24 del 28 aprile, in deroga all’ordinanza sindacale n. 2322 del 20.3.1991, E’ CONSENTITO IL TRANSITO all’interno del perimetro individuato da: via B. Regina – via B. Bari – via Capruzzi – via Oberdan – via Di Vagno – lungomare Nazario Sauro – lungomare A. Di Crollalanza – piazza IV Novembre – corso Vittorio Emanuele II – corso Vittorio Veneto, ai veicoli al servizio della Old Cars Club, con portata superiore a 3,5 t.

print

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here