Macchine incolonnate a fare il pieno e persone che nell’attesa si fumano la sigaretta, tutto mentre l’autocisterna stava rifornendo di carburante i serbatoi del distributore.

I sistemi di sicurezza non sono stati rispettati alla stazione di servizio del Parco Commerciale Auchan di Casamassima, secondo quanto dichiarato dalla Polizia Stradale intervenuta per far evacuare la zona in caso di esplosione.

Nonostante la norma imponga la chiusura dell’esercizio, i gestori hanno continuato ad erogare gasolio, non curanti dei rischi che potevano correre. Al conducente dell’autocisterna la Polizia Stradale ha provveduto a togliere la patente e a imporre il fermo amministrativo della carta di circolazione. Guai anche per la stazione di servizio, punita con una sanzione.

print

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here