Pedone muore dopo essere stato investito a Capurso. Marco Giuseppe De Benedictis, 91enne del luogo, dopo essere stato trasportato al Di venere dal 118 è morto per arresto
cardiocircolatorio irreversibile in politrauma della strada.

I Carabinieri hanno tratto in arresto il 22enne alla guida del mezzo per omicidio stradale e guida in stato di alterazione psico-fisica. I rilievi tecnici eseguiti sul posto dai Carabinieri, nonché le risultanze degli esami tossicologici e alcolemici esperiti sul conto del 22enne, permettevano ricostruire l’esatta dinamica del sinistro stradale e le responsabilità del
conducente dell’autovettura, risultato positivo all’uso di sostanze stupefacenti.

Il veicolo è stato sottoposto a sequestro. La patente di guida del 22enne è stata ritirata ed il medesimo, su disposizione della competente Autorità Giudiziaria è stato sottoposto agli arresti domiciliari in attesa di giudizio.

print

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here