Una barriera corallina scoperta al largo di Monopoli. L’eccezionale rinvenimento si deve all’esplorazione di un gruppo di ricercatori del dipartimento di Biologia dell’Università di Bari, guidati dal direttore Giuseppe Corriero, effettuate a oltre due miglia dalla costa, tra i 40 e i 55 metri di profondità nel mare Adriatico.

Una barriera corallina del genere, in Italia non si era mai vista, simile a quelle che si possono vedere alle Maldive a Sharm el Sheikh, nel Mar Rosso. I ricercatori hanno stimato che la barriera scoperta abbia una lunghezza di almeno 135 km, e si estende sia verso nord che verso sud rispetto al punto in cui è avvenuto l’avvistamento.

print

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here