Cinque treni partiti diretti e partiti dalla Puglia sono bloccati nelle Marche da un incendio. Trenitalia, per risolvere questo problema, ha predisposto il servizio sostitutivo con bus tra Marotta e Senigallia, mentre i Vigili del Fuoco sono al lavoro sul rogo di sterpaglie.

Cinque treni sono fermi nelle stazioni: si tratta del Frecciabianca 8816 (Lecce-Venezia) con 350 passeggeri a bordo a Senigallia, dell’Intercity 608 (Lecce-Bologna) con 152 passeggeri anch’esso a Senigallia, del Frecciarossa 9805 (Torino-Lecce) con 354 a Fano, dell’Intercity 807 (Bologna-Bari) con 128 passeggeri a Pesaro, del Frecciabianca 8809 (Milano-Taranto) con 377 passeggeri a bordo fermo a Rimini. Lo rende noto Trenitalia, che sta fornendo informazioni e assistenza.
print

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here