Il Frecciabianca Lecce-Milano avrebbe tranciato il cavo dell’alta tensione in uscita dalla stazione Bari Centrale.

I circa 170 passeggeri, tra i quali disabili e minori, vengono trasferiti su un treno intercity.

Sul posto è stato richiesto l’intervento dei soccorritori 118 e dei Vigili del Fuoco oltre a personale della Polfer, seppure non vengono segnalati problemi. Non mancano i disagi.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here