Il 6 marzo scorso vi avevamo raccontato, purtroppo senza troppi dettagli per via del riserbo sull’accaduto, della presunta aggressione di un automobilista a due guardie giurate in servizio all’ingresso del Policlinico.

Siamo in grado di mostrarvi un video girato nei momenti successivi al parapiglia, in cui vengono ripresi i protagonisti della vicenda.

Le parole del presunto aggressore, per sua stessa ammissione dipendente del Policlinico in reperibilità e quelle delle guardie giurate, aprono squarci interessanti su Ciccillo e come viene regolato l’accesso nel più grande nosocomio cittadino, tra i più grandi dell’Italia del sud.

Scambi di accuse e due verità discordanti, sulle quali le autorità competenti sono state chiamate a fare chiarezza. Il video è stato girato con un cellulare da uno dei presenti in maniera palese e quindi tutti sapevano di essere immortalati.

print

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here