Tutto è bene quel che finisce bene. Le operazioni per disincagliare il mercantile Efe Murat, arenatosi davanti alla spiaggia di Pane e Pomodoro la notte tra il 22 e il 23 febbraio scorso, si sono concluse alle 12 di oggi. Il lungomare di Bari è dunque finalmente, sgombero, quel tratto almeno.

Se la vista sul litorale sud spazia fino all’orizzonte, infatti, a nord la vista è quantomeno inquietante. Ad attendere l’arrivo dell’imbarcazione turca, c’era infatti il relitto spettrale della Norman Atlantic andata distrutta per un terribile rogo che causò morti e feriti a fine dicembre di 5 anni fa. Nelle immagini che pubblichiamo, l’arrivo del mercantile nel porto.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here